Come scegliere un sito ecommerce sicuro

yourstory-e-commerce1

Oggi è possibile acquistare on line qualsiasi tipologia di bene o servizio che si desidera, concludendo veri e propri affari. Gli acquisti avvengono attraverso i cosiddetti “e-commerce”, negozi virtuali che consentono di comprare comodamente da casa e in ogni momento della giornata, semplicemente accedendo al loro portale, presente sulla rete. Questi siti possono mettere in vendita la merce da loro prodotta oppure fungere da tramite tra il produttore originale e il cliente. Si tratta di una concezione moderna di shopping che può riservare grandi soddisfazioni. Tuttavia essa non è esente da difetti e non sempre funziona come dovrebbe, facendoci incorrere nel rischio di cadere in truffe, causa di ingenti perdite di denaro.

Scegliere un e-commerce affidabile: ecco come fare
La presenza di innumerevoli e-commerce sulla rete, può suscitare confusione al momento di dover scegliere dove effettuare i propri acquisti. Basarsi solo sul prezzo dell’articolo che s’intende comprare, potrebbe risultare un pessimo modo per investire il vostro denaro, esponendovi alle truffe di gente senza scrupoli. Per evitare che ciò accada, è necessario analizzare alcuni aspetti del sito web, che vi aiuteranno a capire se è valido oppure no.

Ecco le caratteristiche un e-commerce sicuro deve avere:

– protocollo di sicurezza https: si tratta di una particolare certificazione che permette di proteggere i dati delle vostre carte di credito inseriti sul sito, durante le transizioni d’acquisto; per verificarne la presenza, basta osservare la barra degli indirizzi sul browser e cercare la dicitura “https”, generalmente preceduta dall’icona di un lucchetto;

– dati fiscali ben in vista: i negozi seri sono trasparenti con i clienti, riguardo alle loro informazioni, relative a partita iva, recapiti telefonici e indirizzo di riferimento; la presenza di questi dati potrebbe consentire di rintracciarne i responsabili, qualora qualcosa dovesse andare storto, durante la vendita;

– feedback positivi: verificare sempre la presenza di commenti e opinioni su internet, relativi al sito dove s’intende acquistare poiché le esperienze negative di altri acquirenti possono smascherare facilmente eventuali siti truffaldini;

– applicazione ufficiale: permette di comprare in modo sicuro, semplicemente accedendo al sito dal proprio smartphone o tablet, tuttavia potrebbe capitare di incorrere in app fasulle che imitando il marchio e le caratteristiche dell’e-commerce originale, mirano a rubare dati sensibili e ad intascarsi illecitamente i proventi destinati ad altri; per tale ragione, è sempre preferibile acquistare esclusivamente attraverso le applicazioni ufficiali, messe in rete dai produttori del negozio virtuale;

– prezzi adeguati a quelli del mercato: verificare che siano in linea con quelli del settore; se il costo di un prodotto risulta estremamente conveniente, al punto da risultare poco ragionevole, potreste trovarvi dinnanzi ad una truffa che mira ad incitare a spendere, senza che vi sia un prodotto realmente esistente, pronto per la spedizione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *