Cassetta medica, come scegliere quella giusta

cassetta ps

La cassetta medica o cassetta del pronto soccorso è indispensabile in tutte le case e in auto, ma sul osto di lavoro è responsabilità del datore di lavoro che dovrà così controllare che ci sia e soprattutto dovrà sceglierla adatta al proprio settore o attività. Le cassette del pronto soccorso, infatti, non sono tutte uguali e questo si può facilmente dedurre semplicemente pensando al fatto che gli incidenti in un ufficio, per esempio, sono diversi da quelli in una fabbrica. Ovviamente si parte da un kit base comune, ma poi il numero di accessori specifici per ogni singolo caso è diverso.

Cassetta medica, cosa deve contenere

Il contenuto delle cassette mediche varia a seconda del luogo in cui verrà utilizzata. Deve quindi avere la giusta dotazione nel rispetto di quelle che sono le normative vigenti. Ma quali considerazioni si devono fare prima di acquistarla e allestirla? Sicuramente il numero dei dipendenti, la tipologia di attività e ovviamente i fattori di rischio. Il contenuto minimo della cassetta medica, però, è stabilito dalla normativa, precisamente col D.M. 388/03 che regolamenta la tutela della salute. La distinzione principale è fatta in base al numero dei lavoratori per quanto riguarda il kit base.

Sicuramente se si tratta di un’azienda dove si lavorano prodotti infiammabili si dovranno avere diverse compresse per ustioni, mentre se si tratta di un luogo dove vi sono oggetti taglienti o comunque contundenti, sarà bene dotare la cassetta di pronto soccorso con molti cerotti e garze per la medicazione. Anche gli automezzi aziendali devono essere dotati del pacchetto di medicazione idoneo.

Contenuto minimo per azienda con più di 3 lavoratori

Come abbiamo detto il contenuto base delle cassette del pronto soccorso varia a seconda dell’azienda e del numero dei lavoratori, vediamo il kit base per un’azienda con più di tre lavoratori:cassetta soccorso

  • Guanti sterili monouso (5 paia)
  • Visiera paraschizzi
  • Flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio da 1 litro (1)
  • Flaconi di soluzione fisiologica (sodio cloruro – 0, 9%) da 500 ml (3)
  • Compresse di garza sterile 10 x 10 in buste singole (10)
  • Compresse di garza sterile 18 x 40 in buste singole (2)
  • Teli sterili monouso (2)
  • Pinzette da medicazione sterili monouso (2)
  • Confezione di rete elastica di misura media (1)
  • Confezione di cotone idrofilo (1)
  • Confezioni di cerotti di varie misure pronti all’uso (2)
  • Rotoli di cerotto alto cm. 2,5 (2)
  • Un paio di forbici
  • Lacci emostatici (3)
  • Ghiaccio pronto uso (due confezioni)
  • Sacchetti monouso per la raccolta di rifiuti sanitari (2)
  • Termometro
  • Apparecchio per la misurazione della pressione arteriosa.

Quale acquistare?

In commercio si trovano diverse cassette del pronto soccorso, alla fine la marca non è importante purché contenga tutto il necessario e che i dispositivi siano a norma.

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *